In punta di piedi

L’insostenibile pesantezza del virtuale

micGilda Sciortinotoday17/07/2021

Sfondo
share close
In Italia sono presenti più smartphone che abitanti e ogni giorno risultano attivi sul web circa 50 milioni di utenti, di cui 35 milioni sui propri canali social. Un fenomeno di dimensioni talmente ampie da essere diventato un’emergenza dal momento che il mondo virtuale sta condizionando non poco la nostra vita.
Da queste premesse, l’associazione palermitana “H.R.Y.O.” (Human Rights Youth Organization) e il suo partner “Hellenic Youth Participation European Youth Centre Břeclavz.s.” hanno promosso una Youth Mobility, inerente al Programma Erasmus+ e finanziata dall’ANG (Agenzia Nazionale per i Giovani), chiamata “Using (Smart)phone”. Un progetto che si è svolto nel capoluogo siciliano e che ha coinvolto ragazze e ragazzi provenienti da diversi Paesi europei.
A parlarcene nella puntata di “In punta di Piedi”, programma condotta da Gilda Sciortino, su www.mooditaliaradio,.it; sarannoGiorgia Spina e Avril Marcozi, rispettivamente coordinatrice e facilitatrice del progetto.

In punta di piedi

Mood Italia Radio
centrato orizzontalmente
Adesso in onda
0%